albo pretorio

 

amministrazione trasparente
albo pretorio amministrazione trasparente registro-online

banner PON 14 20

Istituto Comprensivo Campora-Aiello | Sito web ufficiale

La III A DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CAMPORA TRA LE PRIME 10 CLASSIFICATE

XV CONCORSO INTERNAZIONALE “UN TESTO PER NOI”: LA III A DELLA SCUOLA PRIMARIA CAMPORA SAN GIOVANNI DI AMANTEA, COSENZA, TRA LE 10 VINCITRICI.

photo-2019-03-1...
photo-2019-03-16-16-05-39

 

Premiazione concorso "Salva la tua lingua locale" indetto dall'UNPLI.

Sala Protomoteca del Campidoglio Roma 21- 02 -2019

Premiazione concorso "Salva la tua lingua locale" indetto dall'UNPLI.
Il 21 febbraio scorso è stato premiato in Campidoglio l'alunno Matteo Chiarello della classe terza A della scuola secondaria di Aiello Calabro. Matteo si è aggiudicato il terzo posto ex aequo a livello nazionale della sesta edizione del premio "Salva la tua lingua locale" sezione prosa con il racconto "U dialetto a lingua du core" Nel lavoro di Matteo, svolto sotto la guida della Prof.ssa Anna Aquino, si mette in evidenza la valenza emotiva del dialetto e come salvare i dialetti e le lingue locali dall'omologazione linguistica. Alla cerimonia di premiazione erano presenti la mamma dell'alunno Signora Guidoccio Rosella, il Dirigente Scolastico Prof.ssa Caterina Policicchio e i docenti Mannarino Irene, Cuglietta Franca e Coccimiglio Luigi. Menzione speciale anche per il presidente della Pro .Loco di Aiello Calabro Marco Cino per aver divulgato il concorso e interagito con la scuola del territorio.

photo-2019-03-1...
photo-2019-03-11-16-55-42
photo-2019-03-1...
photo-2019-03-11-16-55-42 copia 2
photo-2019-03-1...
photo-2019-03-11-16-55-42 copia
photo-2019-03-1...
photo-2019-03-11-16-57-12
photo-2019-03-1...
photo-2019-03-11-16-57-48 copia
photo-2019-03-1...
photo-2019-03-11-16-57-48

 

XV Concorso Internazionale "UN TESTO PER NOI"

Il nostro Istituto tra le dieci scuole  vincitrici del XV Concorso Internazionale "UN TESTO PER NOI" Canzone Europea dei Bambini della provincia di Trento. La classe Terza Sez. A della scuola Primaria di Campora San Giovanni con il testo "IL PEPERONCINO BALLERINO" è tra le dieci classi vincitrici della XV edizione del concorso "Un Testo per noi", indetto dall'Associazione Coro Piccole Colonne di Trento rivolto a tutte le classi della Scuola Primaria d'Italia e del mondo. Le classi sono state invitate a comporre le parole di una canzone. Tra i 200 testi inviati da tutta Italia e dall'estero, una giuria di esperti ha scelto 10 testi, tutti vincitori a pari merito, destinati a diventare nuovi brani per bambini. Le musiche verranno composte da famosi autori italiani di musica leggera. A Baselga di Pinè (Trento), nell'aprile del prossimo anno,  la classe vincitrice animerà con personali coreografie  la canzone realizzata sul proprio testo,  durante la partecipazione al Festival della Canzone Europea dei Bambini. 

Di seguito il link per gli approfondimenti 

http://www.piccolecolonne.it/coro-bambini/press/news-blog/385-vincitori-15-edizione-tpn

 

Giochi matematici d'autunno 2018

GIOCHI MATEMATICI  D’ AUTUNNO 2018

Gli alunni delle classi quarte e quinte della Scuola Primaria e della Secondaria di 1° Grado, hanno partecipato ai “Giochi matematici d’ autunno 2018”, organizzati dal Centro Pristem dell’ Università Bocconi di Milano.

Scopo di questi campionati è offrire un’ occasione “ protetta” in cui gli allievi possono mettersi alla prova e cercare di misurare le proprie attitudini, contando sul sostegno degli insegnanti e sulla loro complicità.

La gara si è tenuta il 13 novembre 2018. I “ fogli –risposta” sono stati inviati ed esaminati da un’ apposita commissione a Milano.

 Al primo posto per la Scuola Primaria (cat.CE) si è classificato l’ alunno Costantino Marrelli Kledy, al secondo posto Muoio Giulia, al terzo posto Alfano Natalia.

Per la Scuola Secondaria di Primo Grado(Cat.C1) al primo posto si è classificato l’ alunno Coccimiglio Matteo, al secondo posto  Ombres Lorenzo, al terzo posto  Bazzarelli Aida.Per la(Cat.C2), al primo posto l’ alunna Pate Lucrezia,al secondo posto Falsetto Riccardo,al terzo posto Vena Giuseppe.

La Dirigente dell’ Istituto Comprensivo Campora-Aiello  Prof:ssa Caterina Policicchio  si è congratulata con alunni e insegnanti .

Dopo questa esperienza gli alunni della Scuola Secondaria si preparano ad affrontare “ I Campionati Internazionali di Giochi Matematici semifinali del 16 marzo 2019” e  gli alunni della Scuola Primaria “I Campionati Junior di Giochi matematici 2019”,il 21 marzo.

In bocca al lupo ai partecipanti!

photo-2019-03-0...
photo-2019-03-01-15-31-09
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-01-15-31-10
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-01-15-31-22
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-01-15-31-24
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-06-15-10-01
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-07-07-02-48
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-07-07-03-01
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-07-10-17-22
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-07-10-17-55
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-07-10-18-13
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-07-10-18-37
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-07-10-34-42
eb86162d-c7ce-4...
eb86162d-c7ce-4209-a6d0-1f396735956f

 

PACE & LOVE : CLETO E' IN FESTA CON I FIGLI DEI FIORI.

Grande allegria, per il Carnevale a Cleto, i tre ordini di scuola Infanzia, Primaria e Secondaria hanno scelto come tema "I figli dei fiori",movimento di contestazione giovanile, nato in California alla fine degli anni 60 e poi diffusosi in tutto il mondo, portando con se' gli ideali di fratellanza e spirito pacifista. Protagonisti tutti gli alunni che hanno riciclato vestiti ricavati con fantasia da materiali disponibili in casa e oggetti fai da te, danda sfogo alla loro creatività. In un esplosione di colori e di risate ci hanno trasportato nel fantastico mondo dei figli dei fiori, sfilando nel bellissimo borgo , tra musica, balli e divertimento. Fondamentale e' stato l' impegno e il coinvolgimento da parte della DS Caterina Policicchio, dei docenti, delle famiglie, dell'Amministrazione comunale, dell'associazioni Proloco e La Piazza. I festeggiamenti si sono conclusi con un buffet di frittate e golose chiacchiere offerte dai genitori.

Pace&Love per tutti!

photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-30-14
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-30-46
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-31-25
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-31-55
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-32-24
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-32-40
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-33-24
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-37-35
photo-2019-03-0...
photo-2019-03-04-13-38-29

 

Progetto Museum Children ebook

Un concreto momento di condivisione nella scuola secondaria di primo grado di Cleto. Il giorno 26 febbraio si e' concluso il Progetto Museum Children ebook, gli alunni coordinati brillantemente dalla dottoressa Carola Nicastro hanno letto con entusiasmo l'ebook da loro ideato: "A spasso per Savuto" per promuovere e valorizzare il loro territorio. I ragazzi hanno esposto in una bacheca apposita i loro disegni,divertendosi a commentarli con competenze da piccoli storici dell'arte.Il lavoro porta una dedica significativa alla nostra cara Professoressa Cecilia Marinaro, poiche' e' stato uno degli ultimi portati avanti da lei, una persona unica e speciale che con la sua discreta presenza metteva al primo posto l 'amore per la scuola.

photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-35-00
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-36-09
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-36-46
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-37-09
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-38-23
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-40-47
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-42-07
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-20-45-38

 

La Scuola Primaria di Campora al Teatro Rendano di Cosenza.

La Scuola Primaria di Campora al Teatro Rendano di Cosenza. Venerdì 15 febbraio gli alunni di tutte le classi della scuola Primaria di Campora hanno assistito al Musical "Pinocchio" al Teatro Rendano di Cosenza prendendo parte ad un evento davvero speciale, La scuola a teatro, che ha previsto una rassegna di Matinèe teatrali dedicate agli studenti. Lo spettacolo, messo in scena dalla Compagnia delle Alghe di Cerisano per celebrare i dieci anni di attività, ha ricevuto il patrocinio della Fondazione Collodi. Sul palco, nel ruolo del protagonista, Danilo Aiello talentuoso attore del teatro tradizionale cosentino. I bambini sono rimasti affascinati davanti alla messa in scena teatrale delle avventure del burattino che, da sempre, incanta grandi e piccoli nella narrazione senza tempo della complessità di relazioni esistente tra generazioni diverse. Lo spettacolo, con le musiche dei Pooh, è stato davvero un'esperienza da ricordare anche per gli accompagnatori presenti - la Dirigente, prof.ssa Caterina Policicchio, le insegnanti e i genitori. Tutti hanno condiviso le emozioni di un momento molto significativo per la personale crescita culturale; esperienza che ci si è proposti di ripetere.

photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-16-34-38
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-16-35-29
84aed892-c536-4...
84aed892-c536-4aba-b464-e74716059b77
da34c5ac-595c-4...
da34c5ac-595c-4391-b2cb-da36c9e74c11
e4741c83-76a5-4...
e4741c83-76a5-441d-b484-3bb38dfec0e8
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-18-42-19
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-18-42-30
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-18-59-49
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-19-00-52
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-19-01-34
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-19-02-19
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-08-50
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-09-03
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-18-07
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-18-08 copia 2
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-18-08 copia
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-18-08
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-18-46 copia
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-27-21-18-46
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-09-24-55
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-09-24-56
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-09-26-37
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-10-17-31
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-11-41-26
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-11-42-26
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-11-44-54 copia
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-11-44-54
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-14-42-44
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-14-53-31
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-14-55-13
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-14-57-23
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-14-58-28
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-14-59-18
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-14-59-54
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-15-04-40 copia
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-15-04-40
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-15-04-41 copia
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-15-04-41
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-15-05-17
photo-2019-02-2...
photo-2019-02-28-15-09-56
 

 

SPORTELLO PSICO-PEDAGOGICO AMICO

INDICAZIONI DI ACCESSO AL SERVIZIO

- SPORTELLO  PSICO-PEDAGOGICO  AMICO

 

 

 

Concorso Nazionale sul dialetto premiato un ragazzo delle medie di Aiello Calabro(CS).

Concorso Nazionale UNPLI sul dialetto. per la Calabria, premiato uno studente delle scuole medie di Aiello Calabro, unica scuola calabrese che si aggiudica il 3° posto.

Il presidente della PROLOCO Marco Cino, dichiara quanto segue: “Sono molto orgoglioso di annunciare questo straordinario risultato ottenuto dai ragazzi dell’istituto comprensivo Campora-Aiello Calabro in collaborazione con la nostra Pro Loco, che si sono aggiudicati il terzo posto nel concorso nazionale '‘Salva la tua lingua locale 2018’, indetto dall’UNPLI Unione Nazionale Pro Loco Italiane”. “Il premio istituito proprio per spingere alla salvaguardia dei dialetti locali e per preservare la memoria storica e culturale delle tante parlate del nostro Paese si articola in tre sezioni poesia, prosa e musica. In modo particolare, abbiamo raggiunto il terzo posto nella sezione prosa con  “U dialettu a lingua du core” di Matteo Chiarello classe III A. Desidero ringraziare per il loro impegno la dirigente scolastica Caterina Policicchio,  la professoressa Anna Aquino e la portavoce della nostra Pro Loco dott.ssa Gisa Guidoccio, aiellese esperta di dialetto e di tradizioni popolari. La nostra scuola e la nostra Pro Loco, le uniche premiate in Calabria, si confermano portatrici di valori e di cultura. Anche l’anno scorso ci eravamo aggiudicati un bel riconoscimento a livello regionale ottenendo il primo premio (sezione narrativa dialettale) nel concorso ‘Identità territoriali: il dialetto, un patrimonio da tramandare’ grazie al racconto ‘Jugale se vue ‘nzurare’ a dimostrazione che il lavoro di squadra, il coinvolgimento dei giovani e l’amore verso il territorio pagano sempre” ha concluso Marco Cino. La cerimonia di premiazione si svolgerà la mattina del 21 febbraio 2019, in occasione della Giornata internazionale della Lingua Madre, a Roma in Campidoglio nella Sala della Protomoteca.

http://aiellocalabro.blogspot.com/2019/02/concorso-nazionale-unpli-sul-dialetto.html

 

GIORNATA DELLA MEMORIA

Per non dimenticare Nell’ambito delle iniziative dedicate alla Giornata della Memoria, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Campora-Aiello hanno partecipato ad un significativo momento di riflessione sui temi dell’olocausto nella mattinata di lunedì 28 gennaio. I ragazzi sono stati accolti dai saluti inviati dalla Dirigente scolastica Caterina Policicchio e dal Sindaco di Amantea Mario Pizzino. Come in altri Istituti scolastici, è stato proiettato “La stella di Andra e Tati“ - il cartone animato sulla Shoah rivolto ai giovani e scritto da Alessandra Viola e Rosalba Vitellaro – che racconta la storia delle sorelle Andra e Tatiana Bucci deportate, la sera del 28 marzo 1944, da Fiume ad Auschwitz-Birkenau e tra le pochissime sopravvissute al campo di concentramento. Una narrazione che ha accompagnato i ragazzi per mano a scoprire la realtà terribile e dolorosa dell’olocausto senza sbavature di pietismo. Le riflessioni – che hanno visto l’interazione attiva e partecipata di alcuni alunni – sono state avviate dalla Prof.ssa Concetta Mileti, Responsabile della Funzione Strumentale. Sono, dunque, seguiti gli interventi del Presidente del Consiglio comunale e delegato alla cultura Enzo Giacco, della Vice Preside Antonia Veltri e della docente di lettere Monica Bennardo. Tanti i temi toccati: dall’importanza della memoria che deve essere custodita e tramandata dalle giovani generazioni, all’importanza di rompere il muro dell’indifferenza che spesso cela la sofferenza di tante popolazioni. L’iniziativa è servita per riflettere insieme sul diritto alla dignità della persona, alla libertà ed alla vita e per ragionare sull’importanza dei valori della pace, della tolleranza e dell’accoglienza. Tanti i riferimenti al dramma senza fine dei profughi africani che ogni giorno perdono la vita nel Mediterraneo. L’auspicio dell’Istituzione scolastica e dell’Amministrazione comunale è che iniziative come queste siano utili a smuovere e ad irrobustire le coscienze per far sì che i giovani possano essere protagonisti del presente e del futuro – diffondendo sani principi umani e comunitari – costruendo una società migliore. L’interesse degli alunni all’iniziativa di oggi rappresenta un segnale incoraggiante.

photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-20 copia
photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-20
photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-21 copia 2
photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-21 copia 3
photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-21 copia
photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-22 copia 2
photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-22 copia
photo-2019-01-2...
photo-2019-01-29-10-36-22

 

Pagina 2 di 49

Cerca nel sito

por calabria 14-20

coding

rassegna

albo-sindacale

bullismo e cyberbullismo

gdpr logo

Calendario eventi

Aprile 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy